carledo49

RUSPONE

Recommended Posts

RUSPONE:  Moneta toscana in oro del valore di 3 Zecchini.  Era chiamata anche Ruspo (da cui appunto il nome) che stava ad indicare la primitiva ruvidezza o brillantezza delle monete coniate di fresco non ancora persa nel maneggiarle.

Il termine Ruspidi si trova anche in diversi documenti Veneziani per indicare genericamente le monete appena coniate.

Questa moneta fu coniata per la prima volta nel 1719 da Cosimo III de Medici a Firenze. Al dritto vi era raffigurato San Giovanni seduto ed al rovescio il giglio fiorito di Firenze. Venne emessa anche da Ludovico I di Borbone e Carlo Lodovico durante il Regno d'Etruria (peso 10,41 g con titolo 998). Anche il Governo Provvisorio di Toscana, nel 1859, emise una moneta d'oro da un Ruspone (o 3 Zecchini o 60 Paoli o 40 Lire della Toscana). Su quest'ultima possiamo notare al dritto San Giovanni Battista seduto su zolla erbosa con croce astile sulla destra ed intorno la legenda  S . IOANNES  BAPTISTA, al rovescio il giglio fiorentino con legenda GOVERNO DELLA TOSCANA.

By carledo49  19-09-2013

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora