Vai al contenuto

50 Lire Banca Agricola Sarda


Recommended Posts

Buonasera a tutti voi , pur non essendo in splendida forma , ha ancora  il suo fascino .

Questa tipologia di biglietti si trova normalmente con i fori di annullo tondi o triangolari " come questo " , raramente si trovano senza fori  . 

 

 

 

post-367-0-68051600-1421603266_thumb.jpg

post-367-0-45945300-1421603315_thumb.jpg

Modificato da eli
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve, complimenti per il biglietto che personalmente non avevo mai visto. Ma questi biglietti circolavano come "buoni"? si potevano cambiare solo presso la banca agricola sarda?

Modificato da 50lire
  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Banca Agricola Sarda nasce il 19 Dicembre 1870 , la prima sede è Firenze , successivamente fu spostata a Roma ed infine nel 1877 si stabilì definitivamente ad Oristano dove rimase fino alla chiusura nel 1906 ,"  causata dalla crisi finanziaria e da investimenti che estraniavano l'agricoltura " . L'aver abbandonato la strada del sostegno all'agricoltura per inseguire elevati profitti industriali fu una causa scatenante che la portò a alla chiusura definitiva dopo aver restituito ai clienti i risparmi depositati . L'istituto di Oristano emise buoni agrari nei dagli da 30, 50 ,100 , 250  che furono stampati da  Bradbury Wilkinson & C di Londra .

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Amministratore

La Banca Agricola Sarda nasce il 19 Dicembre 1870 , la prima sede è Firenze , successivamente fu spostata a Roma ed infine nel 1877 si stabilì definitivamente ad Oristano dove rimase fino alla chiusura nel 1906 ,"  causata dalla crisi finanziaria e da investimenti che estraniavano l'agricoltura " . L'aver abbandonato la strada del sostegno all'agricoltura per inseguire elevati profitti industriali fu una causa scatenante che la portò a alla chiusura definitiva dopo aver restituito ai clienti i risparmi depositati . L'istituto di Oristano emise buoni agrari nei dagli da 30, 50 ,100 , 250  che furono stampati da  Bradbury Wilkinson & C di Londra .

 

Per lo meno restituì il denaro dei clienti...

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...