Vai al contenuto

Quotazione banconote


Luca2992

Recommended Posts

Ciao @Luca2992 ,

partiamo dalla prima :

- 50 £ - tipo Lupa capitolina, decreto 29-12-1939, margine largo, Officine Banca d'Italia di Roma, rarità Comune, tiratura 10.000.000 di pezzi.

Nelle condizioni in cui si trova, per me non è collezionabile.

- 500 £ - tipo Barbetti-modificato,decreto 17-08-1944, stampato dall' Istituto Geografico De Agostini di Novara per conto dell ' I.P.S, rarità Comune,tiratura 16.800.000 di pezzi.

Il biglietto ha circolato abbastanza, presenta pieghe vistose ( classica croce ) e segni di nastro adesivo e un paio di strappi/taglietti , io lo catalogherei tra MB e BB (Sheldon 20-25) con una valutazione  di 30-40 €. ( io non lo comprerei )

- 1000 £ - tipo Africa Orientale Italiana, decreto 12-09-1938, rarità R2, tiratura 500.000 pezzi.

Il biglietto ha circolato abbastanza, presenta pieghe profonde  e  segni di nastro adesivo su 2 angoli e forse sull'ovale bianco segni di spillatura e cifra scritta a penna, ma, senza tagli evidenti.

Con un piccolo intervento di ripulitura e addolcimento delle pieghe , fatto da chi se ne intende tanto per capirsi ( non ti provare a stirarlo con il ferro ), io lo catalogherei tra BB e SPL (Sheldon 35-40) con una valutazione di 600-900€. ( allo stato attuale, io, se dovessi comprarlo, non lo pagherei più di 300-400€ )

Personalmente, le prime 2 le terrei per ricordo, mentre il 1000£ è un punto di partenza o un bivio.

Se ti interessa il periodo, lo chiudi con l'acquisto del 50 e 100 £ A.O.I, altrimenti la vendi e ci compri quello che vuoi.

  • Mi piace 1
Link al commento
Condividi su altri siti

In genere i commercianti non amano far sapere i trucchi e le malizie del mestiere (oppure non li sanno).

Prima di cercare in rete qualche alchimia o prodigio miracoloso , ti consiglio di andare in un Circolo Filatelico / Numismatico della tua zona e capire se c'è qualcuno di comprovata esperienza che può aiutarti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se ho capito bene la tua richiesta , lascerei le banconote così come sono.              

L'unica cosa che farei è quella di tenerle per un pò di tempo tra le pagine  di un bel libro tra 2 fogli di carta pergamino

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Al prossimo convegno importante e fornito (Modena, per quel che mi riguarda), la porti dietro e la usi come cambio per acquistarne una di conservazione superiore.:13_upside_down:
  • Fidati, la tua non è messa male e è difficile trovarne in giro.
  • Lasciala così come è e tienila.:12_slight_smile:
Modificato da dearitio
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...