Vai al contenuto

500 Lire Caravelle. Storia di una icona della numismatica italiana


Recommended Posts

Adesso, GAUDEN dice:

Mi sono attrezzato , con stativo ecc ecc poi ho scaricato Gimp per modificare le foto Risultato: mi vergogno persino di postare le foto ! Niente da fare, l'attrezzatura non basta ,,,ci vuole conoscenza e capacità fotografiche ! a ognuno il suo…..

 

2 minuti fa, GAUDEN dice:

Mi sono attrezzato , con stativo ecc ecc poi ho scaricato Gimp per modificare le foto Risultato: mi vergogno persino di postare le foto ! Niente da fare, l'attrezzatura non basta ,,,ci vuole conoscenza e capacità fotografiche ! a ognuno il suo…..

O pretendo troppo dalla mia vecchia  Nikon coolpix L2 ???

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, GAUDEN dice:

 

O pretendo troppo dalla mia vecchia  Nikon coolpix L2 ???

Ma sono un testone ! ce la devo fare! devo ,voglio ,fotografare le mie monete!!! se poi aggiungiamo che sono quasi tutte periziate, non sarà un'impresa semplice per un pseudo fotografo come me!!!😆😆

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, GAUDEN dice:

Ma sono un testone ! ce la devo fare! devo ,voglio ,fotografare le mie monete!!! se poi aggiungiamo che sono quasi tutte periziate, non sarà un'impresa semplice per un pseudo fotografo come me!!!😆😆

Prova e riprova con costanza, non demordere. Tutti siamo passati da questa esperienza. 

Carlo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, GAUDEN dice:

 

O pretendo troppo dalla mia vecchia  Nikon coolpix L2 ???

La mia è una stra vecchia digitale bridge Nikon Coolpix L110 di oltre 10 anni. C'è voluto un po' per affinare la tecnica.

Carlo 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, GAUDEN dice:

Ma sono un testone ! ce la devo fare! devo ,voglio ,fotografare le mie monete!!! se poi aggiungiamo che sono quasi tutte periziate, non sarà un'impresa semplice per un pseudo fotografo come me!!!😆😆

La foto lascia intendere sia stata ripresa con luce incidente e non con luce anche riflessa. Alcune attrezzature, attraverso la presenza di una lastra di plexiglass (o vetro) permettono di avere illuminazione della moneta sia dal lato dello stativo che da quello opposto, con l'obiettivo fotografico che riprende anch'esso attraverso tale lastra. Ciò permette una illuminazione ottimale anche se tende a nascondere alcuni riflessi propri del metallo.

index.jpg

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ce la sto mettendo tutta : mi devo studiare ben ben Gimp e poi ,forse, riesco con l'ottenere un risultato----da dilettante. Non è facile con le monete periziate, la bustina da sola crea non pochi problemi...  😞

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...