Vai al contenuto

La domanda delle domande... "cosa rende particolare e costosa questa moneta"


Recommended Posts

Salve a tutti,

Stavo facendo lo zapping tra i vari gruppi di sedicenti numismatici su facebook, quando mi sono imbattuto in una vendita da parte di un commerciante (lo conosco, uno di quei ragazzi molto giovane che hanno deciso di commerciare monete avviando un attività solo con i soldi ma senza conoscenza di ciò che vendono).

La moneta in vendita è un 5 lire 1914, sicuramente di qualità. Una domanda nei commenti, lecita, era "cosa rende particolare questa moneta?" tanto da metterla in vendita a 5500 euro. La risposta del commerciante è stata vaga e a mio avviso errata. Ci stà che sul social si cerca di esser diretti e brevi, ma non si può sintetizzare con questa affermazione: "Lo è perchè è rara"...

Oddio, si può dire che costa molto perchè è rara, ovviamente, ma dietro c'è un discorso estremamente ampio che forse una frase del genere non rende giustizia ad una moneta che è una pietra miliare (se non La pietra miliare) del collezionismo di monete del regno.

Io l'avrei definita così: "E' particolare perchè ha uno stile artistico unico, rappresenta l'emblema di un periodo storico-artistico rivoluzionario in ambito numismatico, perchè questo esemplare è particolarmente bello e certamente non comune, perchè chi ne ha la possibilità cerca sempre di metterla in collezione, perchè la sua tiratura non è certo elevata, perchè questa emissione è stata l'ultimo Scudo prodotto,"...

  • Mi piace 1

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, danieles1981 dice:

Oddio, si può dire che costa molto perchè è rara, ovviamente, ma dietro c'è un discorso estremamente ampio che forse una frase del genere non rende giustizia ad una moneta che è una pietra miliare (se non La pietra miliare) del collezionismo di monete del regno

Frase pronunciata proprio perché non conosce le monete, non ha studiato, non ha la passione e non apprezza il bello. Sono solo tondelli da vendere, un prodotto merceologico come un altro qualsiasi, dove poter farci qualche guadagno. Nulla di più. Ma sai quante ce ne sono di queste persone? 😉 

  • Mi piace 2
  • Triste 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sante parole. Fanno come con le figurine: "celo-manca".... terribili!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, danieles1981 dice:

Oddio, si può dire che costa molto perchè è rara, ovviamente, ma dietro c'è un discorso estremamente ampio che forse una frase del genere non rende giustizia ad una moneta che è una pietra miliare (se non La pietra miliare) del collezionismo di monete del regno.

Qualche anno fa su questi lidi si fecero alcune osservazioni proprio sulla rarità della moneta indicata.

C'è da tener conto che la moneta in questione non solo è rara, è tipologica: non ci sono anni più comuni, è stata fatta solo nel 1914il che già le da una maggiore importanza, ha uno stile, delle impronte e una qualità di coniazione davvero invidiabile, l'iconografia è forse la più emozionante del '900 italiano e seppur presente già nei moduli da 1 e 2 lire, non è come averla su un tondello importante come quello dello scudo.

Providentia optimi principis

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stiamo parlando, a mio avviso, della moneta più bella del Regno d'Italia,  forse anche tra tutte le decimali italiane. Si potrà anche non essere degli estimatori della monetazione sabauda, ma di fronte a tanta bellezza sfido chiunque a rimanere insensibile. E lo dico al di là del valore venale o della sua rarità.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma...una foto della moneta in topic?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...