Vai al contenuto
  • 0

Diocleziano - Catalogazione Monete Romane


Domanda

Ciao a tutti, queste sono le ultime 2 lo prometto:

 

Questa dovrebbe essere di Cyzicus

M-AM-0477.jpg.3e65a3a224095711acc9e5e774dc8dac.jpg

 

Questa di Antiochia

M-AM-0478.jpg.3c59e0a46f5f31495a729cef9c206658.jpg

 

Mi aiutate a catalogarle?

Grazie mille

 

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

8 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

Sono antoniniani con sul rovescio CONCORDIA MILITUM

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
2 ore fa, Realino Santone dice:

Sono antoniniani con sul rovescio CONCORDIA MILITUM

Grazie mille,

mi sai indicare anche il periodo, la zecca e il segno di zecca?

(scusa ma sono ignorante in materia)

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Diocleziano 284-305 D.C.

sulla seconda in esergo vedo ANT  quindi Antiochia

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ciao!

La prima, per essere di Cizico, dovrebbe avere in esergo XXI punto, io dalla foto non riesco a capire nulla, forse il punto. Fosee solo XXI potrebbe essere Antiochia pure questa.
Mentre l'officina si evince da quanto riportato in basso al centro.
In questo caso mi pare di vedere K Γ .
Tu che hai la moneta in manco cosa mi dici?  Ci riesci a vedere qualcosa?

La seconda, si distingue correttametne ANT e quindi, come dice il nostro Realino, è corretto Antiochia.
Anche qui, per l'officina, devi vedere in basso al centro... Qui mi pare di vedere, come simbolo di officina, la I.
Mi confermi?

Ave!

Quintus
 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
9 ore fa, Quintus dice:

Ciao!

La prima, per essere di Cizico, dovrebbe avere in esergo XXI punto, io dalla foto non riesco a capire nulla, forse il punto. Fosee solo XXI potrebbe essere Antiochia pure questa.
Mentre l'officina si evince da quanto riportato in basso al centro.
In questo caso mi pare di vedere K Γ .
Tu che hai la moneta in manco cosa mi dici?  Ci riesci a vedere qualcosa?

La seconda, si distingue correttametne ANT e quindi, come dice il nostro Realino, è corretto Antiochia.
Anche qui, per l'officina, devi vedere in basso al centro... Qui mi pare di vedere, come simbolo di officina, la I.
Mi confermi?

Ave!

Quintus
 

Per la prima vedo tracce "molto di fantasia" di XXI. Probabilmente il punto visibile ha fatto presupporre che sia di Cizico.

Sulla seconda si, la I è ben visibile. L'officina che indicazione da? (scusa l'ignoranza)

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Per il primo, ammesso e non concesso che in esergo NON CI SIA NULLA.

Dovrebbe essere questo...

http://numismatics.org/ocre/id/ric.6.cyz.15a

L'officina è... l'officina. 🙂 All'interno di ogni zecca c'erano diversi "dipartimenti" detti officine ed ognuno aveva un proprio simbolo sulla moneta.

In questo caso nella zecca di Cizico erano attive 5 officine a battere questa moneta ed erano marchiate con le lettere:

MintMark: KA//-

OfficinaMark: A

OfficinaMark: B

OfficinaMark: Γ

OfficinaMark: ∈

OfficinaMark: ς

Quindi puoi trovare, come simbolo K e A o B o gamma...

Dovrebbe essere questo...

https://www.acsearch.info/search.html?id=2248056

Ma in realtà ho trovato pure questo...

https://www.acsearch.info/search.html?id=7591434

Che però temo abbiano sbagliato la classificazione! 🙂

Dell'altro devo guardare meglio... non riesco a trovare un concordia con ANT e sopra I.

Ave!

Quintus

  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Forse ho capito, guardando meglio la I credo sia, in realtà una gamma! 🙂

Se così faosse possiamo anche azzardare che sia sormontanto da un CRESCENT (che mi pare di intuire) ed allora...

http://numismatics.org/ocre/id/ric.6.anch.62a

La classificazione è servita! 🙂

Ave!

Quintus

 

  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Grazie @Quintus!

Ora un po' tutto mi è molto più chiaro. Anche la questione zecca e officina (che per me è una novità). 

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...