Vai al contenuto

Recommended Posts

received_268170008096778-1.thumb.jpg.4e3b679c96eaf23f878c0e2ccea24d9a.jpgreceived_485207526181015-1.thumb.jpg.07c79149b2594e6f4dadadd5bec377c1.jpgBuona sera!Ho trovato questa moneta in mio paese,Romania,in una regione vicino a Sarmisegetusa Ulpia Traiana.Volevo sappere se e autentica?

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto sul forum.

A mio parere è autentica. Si tratta di un sesterzio a nome di Faustina II spatinato e malamente "grattato" in alcuni punti ma risulta ancora pienamente leggibile.

La classificazione è RIC 1372a e, con la Concordia con la testa rivolta a destra, come in questo caso è piuttosto raro.

Diritto: FAVSTINA AVG PII AVG FIL busto drappeggiato a destra

Rovescio: CONCORDIA / S-C Concordia stante di fronte con la testa a destra regge un lembo della veste ed una cornucopia.

Grazie alla legenda al nominativo (FAVSTINA), con filiazione (PII AVG FIL) e titolatura in forma contratta (AVG) e al tipo ritrattistico n°3 la moneta è databile al 150-151.

Ti posto la mia, ancora più consunta (soprattutto al diritto), che presenta il medesimo conio di rovescio.

Fotografia2.jpg.05575ac1a2f622830ec74875cb6954bb.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per informazzioni!Secondo lei che vallore ha questa moneta(non voglio venderla,,solo per sapere)?E chedo scuze per la mia grammatica....sono Rumeno!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Andrei dice:

Grazie per informazzioni!Secondo lei che vallore ha questa moneta(non voglio venderla,,solo per sapere)?E chedo scuze per la mia grammatica....sono Rumeno!

Il sesterzio è raro ma anche consunto e spatinato: direi tra i 50 e i 100 euro.

Ciao

Alessio

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Andrei dice:

trovato questa moneta in mio paese,Romania,in una regione vicino a Sarmisegetusa Ulpia Traiana.Volevo sappere se e autentica?

Qui mi nasce una domanda......

@Ross14  e' plausibile ritrovare la moneta  nella località indicata da @andrei?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.Grazie per informazzioni!Secondo lei che vallore ha questa moneta(non voglio venderla,,solo per sapere)?E chedo scuze per la mia grammatica....sono Rumeno!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Risposta per DeAritio:in 102 Imperio Romano a occupato mio paese Dacia,e e restatto qua fino in 160.In quelq zona eran 3 Castre Romane...Tibiscus(citta di Caransebes in nostri tempi) ela capitala Sarmisegetusa Ulpia Traiana! Tra Tipiscus e Sarmisegetusa e una via di cca 60km,unico modo di arivare in capitala .

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Amministratore

Interessante moneta.

In caso di ritrovamenti di monete antiche ricordatevi sempre di verificare la legge dello Stato di ritrovamento.

La Dacia fu conquistata dall’imperatore Traiano tra il 101 e il 106. Conquista celebrata con la famosa colonna traiana. I romani restarono nella regione sino al 271.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, DeAritio dice:

Qui mi nasce una domanda......

@Ross14  e' plausibile ritrovare la moneta  nella località indicata da @andrei?

Ulpia Traiana Sarmizegetusa fu fondata sul precedente castrum militare di Traiano in relazione alla conquista della Dacia ed alla conseguente creazione della Provincia. La data possibile della sua formazione potrebbe essere l'11 agosto del 106. Fu subito formata con cittadini romani optimo iure.

Anzi, leggi locali permettendo, credo sia il "bengodi dei detectoristi"! 🙂

Per quanto riguarda la moneta non posso che confermare quanto detto da @Ross14, potrebbe essere l'ottimo inizio di una futura collezione di sesterzi!

Ave!

Quintus

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti!Per chiarimenti ,queta monetaLo aquistata insieme con oltre m lo trovatta sa una persona anziana che abbita in quela zona, un paesino piccolo,dove era Pons Augusti.Lo aquistata insieme con oltre monete austroungare,rumene, da 1900.Per quello ero curioso se e autentica.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...