Vai al contenuto

Personificazioni monetali nelle romane imperiali


Recommended Posts

Personificazioni monetali usate nelle monete romane imperiali fino al III secolo

Normalmente le monete imperiali romane recano nel dritto il busto dell'imperatore e al rovescio le sue imprese, le divinità venerate da cittadini e sudditi dell'Impero ed, infine, le personificazioni allegoriche di costumi, credenze e attributi associati ai vari imperatori che venivano spesso considerati alla stregua di veri e propri dei viventi.
I materiali più diffusi per la coniazione di monete durante l'età imperiale furono: oro, argento, rame e bronzo. Vennero utilizzate, anche se più raramente leghe come l'oricalco ed altre leghe ottenute con rame e bronzo.  Dal III secolo in poi si diffusero largamente delle leghe d'argento.

Di seguito un elenco di personificazioni monetali usate prevalentemente dalla zecca della città di Roma patendo dal principato di Ottaviano (16 gennaio del 27 a.C.) fino al III secolo d.C. circa.

Le figure maschili:

354116325_bonvseventvs-caracalla.jpg.021704545bf1092f950c2d4d9419c8e9.jpgBonvs Eventvs: Buon Evento, simile alla Fortuna.
Giovane figura maschile nuda che regge una cornucopia o spighe e cornucopia nella mano sinistra e una patera nella mano destra che versa su un'ara accesa.

 

 

751921487_claritas-diocletianus.thumb.jpg.4d73eeb66e42620b3a476df40b89d395.jpgClaritas: Chiarezza, splendore, luminosità.
Figura maschile (Sol) nuda o con clamys e testa radiata con la mano destra alzata e con un globo nella sinistra.

 

 

1349363082_genio-nerone.jpg.d2b057dbc9f953c1062cb6718c6008cd.jpgGenivs: Genio.
Figura maschile nuda o con mantello, con modio in testa e una cornucopia.
La figura del Genio appare per la prima volta con Nerone e l'ultima con Elena, moglie di Giuliano l’Apostata.

 

1536071140_honos-vetellio.jpg.2c2198905cbc9de96d84577c16ac234b.jpgHonos: Onore.
Figura maschile seminuda con cornucopia, è accompagnato da Virtus con il piede posato su un elmo.
La figura dell'Onore appare inizialmente con i bronzi di Vitellio per finire con quelli di Antonino Pio.

 

1117130567_ivventas-marcoaurelio.thumb.jpg.ea7a1af3a5469663c0a891eb8d9096ca.jpgIvventas/vs: Giovinezza.
Le raffigurazioni di questa allegoria sono estremamente vaghe.
Iniziano con le coniazioni di Marco Aurelio che la raffigurava come una giovane seminuda che offre da una patera grano e incenso. Caracalla, invece, raffigura se stesso con in legenda JVVENTA IMPERII. Claudio il Gotico e Vaballato, infine, rappresentano Ercole con la clava e pelle di leone.
 

Ave!

Quintus

  • Mi piace 2
  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le figure femminili (parte 1):

477897703_abvndantia-gordianoiii.jpg.db0f991d6f65a5bb7537e0dc04355aa3.jpgAbundantia: Abbondanza.
Figura femminile che regge la cornucopia e spighe di grano oppure la sta vuotando.

 

 

142700582_aequitas-filippoi.thumb.jpg.9e9fb6f24a893f4c945d7094e9df1fe7.jpgAequitas: Equità, condotta leale.
Figura femminile con bascula, cornucopia o scettro.

 

 

1680939454_aeternitas-faustinaii.thumb.jpg.43025a7f6f3b2d0f2b810bc481854202.jpgAeternitas: Eternità, stabilità.
Figura femminile che regge una sfera, una torcia, la fenice e uno scettro, oppure regge le teste del sole e della luna.

 

 

1744722243_annona-antoninopio.thumb.jpg.58005a4dfaa56c9121cbf29a90fce911.jpgAnnona: Annona, raccolto del grano.
Figura femminile che regge spighe di grano e cornucopia, di solito con una polena e un modio accanto.

 

 

893063557_clementia-adriano.thumb.jpg.4c9eab39c18debbf5e59bb54dec3fb5c.jpgClementia: Clemenza, pietà.
Figura femminile che regge ramo e scettro e spesso appare appoggiata su una colonna.

 

 

1508631548_concordia-faustinaii.jpg.6adfa996c3faa8c8968ea51cad72e086.jpgConcordia: Concordia, armonia.
Figura femminile che regge patera cornucopia e scettro oppure due stendardi.

 

 

237481321_constantia-claudio.jpg.f17851fc733efd21c777bb6addfeb128.jpgConstantia: Costanza, la perseveranza.
Figura femminile, sulle monete di Antonia con la scritta Constantia si trova una donna con fiaccola e cornucopia simile a Cerere mentre su altre come una fanciulla, seduta, che alza la destra verso il volto. Infine su quelle di  Claudio con leggenda C. Augusti, la si raffigura, stante, con elmo, lancia e mantello, molto simile al Roma-Virtus, è stata interpretata come Constantia.

 

729246889_fecunditas-faustinaii.jpg.c852e107fd0d07ae092ee9442ff8d2c5.jpgFecunditas: Fertilità.
Figura femminile con scettro accompagnata da bambini che stanno ritti vicino a lei o tra le sue mani.

 

 

682418113_felicitas-antoninopio.jpg.cfc29a76955c53cf455bef0663e086cf.jpgFelicitas: Felicità, prosperità.
Figura femminile che regge caduceo e cornucopia oppure scettro.

 

 

530504463_fides-adriano.jpg.67617a8248384846139a4da27006ed65.jpgFides: Fiducia.
Figura femminile che regge patera o cornucopia e spighe di grano.

 

 

1873434166_fidesmilitum-massimino.jpg.46c1a1497e7a898ff8cf64127a71eea3.jpgFides Militvm: Fedeltà dell’Esecito.
Figura femminile che regge stendardi e scettro.

 

 

928758989_fortuna-nerva.jpg.fcc23771b52bbd3d9c875b55270967a7.jpgFortuna: Fortuna, buona sorte.
Figura femminile che regge un timone, spesso posata su una sfera a fianco di una cornucopia. A volte regge un ramo d'olivo o una patera.

 

 

449136658_hilaritas-lucilla.jpg.926f7861e19d34a7e62064975532d590.jpgHilaritas: Ilarità, allegria.
Figura femminile che regge una palma e cornucopia, scettro o patera. Può essere accompagnata da dei bambini.

 

 

488190649_indulgentia-antoninopio.jpg.eb72c2618ae59799caf0bda6fa759014.jpgIndulgentia: Indulgenza, carità.
Figura femminile seduta che regge patera e scettro o solo scettro.

 

 

1764316285_iustitia-adriano.jpg.08306a9e6f20a4fb7cd95568c88e71c3.jpgIustitia: Giustizia.
Matrona seduta che regge patera e scettro. Appare per la prima volta sotto Livia moglie d'Augusto per apparire per l'ultima volta da una moneta postuma di Costantino il grande in cui è aggiunto il titolo venerabilis.

 

 

1224412535_juconditas-AlessandroSevero.jpg.289950d6cf064f18740bd04e161b61be.jpgJucunditas: Gocondità.
Figura femminile affine alla Hilaritas e alla Laetitia. Apparsa finora in un unico esemplare di Alessandro Severo coniato ad Antiochia.

 

 

Ave!

Quintus

  • Mi piace 1
  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le figure femminili (parte 2):

1785991745_laetitia-crispina.jpg.ef1060d985b1f499e56f6494dba5ee74.jpgLaetitia: Letizia, contentezza.
Figura femminile che regge ghirlanda e scettro (esistono varianti come l'ancora).

 

 

555200946_liberalitas-gallieno.jpg.e6e143d30c04c96255f71de4eea21240.jpgLiberalitas: Liberalità.
Figura femminile che regge tavoletta o abaco e cornucopia.

 

 

983457676_loibertas-galba.jpg.87a5d2ec39f9020d2abc16ccf0b6ec34.jpgLibertas: Libertà.
Figura femminile che regge il pileo e scettro.

 

 

1496653254_nobilitas-filippoi.jpg.a2ffceb1856527459444d7a93244c6f4.jpgNobilitas: Nobiltà.
Figura femminile che regge palladio e scettro.

 

 

47550793_opi-antoninopio.jpg.39f92386e69b00cd57e14670a8e1f1d0.jpgOps: Opulenza.
Figura femminile che regge spighe di grano e/o scettro.

 

 

1032350940_patientia-adriano.jpg.4189b330c0cd367f15a73e7ab1eb464a.jpgPatientia: Patientia, tolleranza.
Figura femminile che regge uno scettro.

 

 

1963895075_pax-pupieno.jpg.5d2e361411984c69945f4688c3565c74.jpgPax: Pace.
Figura femminile che regge ramo d'olivo e scettro.

 

 

2051192662_pietas-adriano.jpg.b59c26baa62e367c94b586e974965a71.jpgPietas: Pietà, obbedienza.
Figura femminile che regge spesso velata, oppure rappresentata sotto forma di recipienti.

 

 

2058404972_providentia-traiano.jpg.70091158ed53d8e9c1d4c5ebcc866f76.jpgProvidentia: Provvidenza, previdenza.
Figura femminile che regge un bastone con il quale indica la sfera ai suoi piedi.

 

 

124574685_pudicitia-maesa.jpg.819e156ceaf6cd6d3ce2ac3e1428d710.jpgPudicitia: Pudicizia, modestia, castità.
Figura femminile che regge lo scettro ed è generalmente velata.

 

 

1681454854_salus-antoninopio.jpg.1e257661eb091ac77ee8ddbd0c3ef61f.jpgSalvs: Salute, sicurezza, benessere.
Figura femminile che regge scettro e patera dalla quale nutre serpenti.

 

 

97098696_securitas-caracalla.jpg.5e54cf7d032ad28d0aea94e7f6eada35.jpgSecuritas: Sicurezza, fiducia.
Figura femminile che regge patera o scettro.

 

 

1068965840_spes-diadumeniano.jpg.48d8b6fd633a6f00fd193e0707d69ac6.jpgSpes: Speranza.
Figura femminile che regge un fiore.

 

 

588081298_ubertitqas-traianodecio.jpg.66a98ecda0688a10bb9f2f551efff948.jpgUberitas - Ubertas: Fertilità.
Figura femminile che regge cornucopia o borsa oppure un grappolo d'uva.

 

 

941980789_victoria-galba.jpg.3916fa683d595fb84507e39b5542df56.jpgVictoria: Vittoria.
Figura femminile alata che regge ghirlanda e palma (esistono molte varianti).

 

 

1368056444_virtus-adriano.jpg.4b1d695af51e8a6c65ac92fd5e1e2041.jpgVirtvs: Coraggio.
Figura femminile in armatura che regge lancia o scudo.

 

 

Ave!

Quintus

 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Quintus changed the title to Personificazioni monetali nelle romane imperiali

Altre figure:

1017909287_caritas-pupieno.jpg.0c42ed976531564f4566e39e593019f2.jpgCaritas: due mani che si stringono in segno di saluto.

 

 

 

 

Per il momento questo lavoro è finito ma...

...se avete correzioni, modifiche, aggiunte da suggerire sono a vostra disposizione!

Ave!

Quintus

  • Mi piace 2
  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Quintus,

grazie per la bella carrellata di immagini che possono costituire un valido aiuto per la corretta catalogazione delle monete romane imperiali.

Sull'argomento ricordo l'opera sempre attuale di Francesco Gnecchi "I tipi monetari di Roma Imperiale", la cui versione in lingua inglese (edizione del 1908) è scaricabile gratuitamente da archive.org

https://archive.org/details/cu31924029831868/mode/2up

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Amministratore

Davvero un ottimo lavoro @Quintus complimenti 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Admin pinned this topic
  • Amministratore

Sarebbe anche indagare se le personificazioni sono variate nel tempo.

Per esempio la Giustizia è stata rappresentata in un solo modo, o nel tempo qualcosa è cambiato?

Molto interessante

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...