Vai al contenuto

Recommended Posts

Salve a tutti ragazzi, Vi scrivo per avere un consiglio.... Dopo aver sfogliato catologhi ma sopratutto dopo aver letto lo splendido libro di Lucia Travaini mi sono deciso a collezionare monete di VEIII. Ora c'è il dilemma.. Collezione tipologica ( 1 o 2 pezzi per tipologia? e da dove inizio?) o cronologica? Per quanto riguarda in quali conservazioni prendere le monete, avete qualche consiglio? 

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per le conservazioni suggerisco dallo SPL in su,

anche perché tolti il 5 lire 1911 e 1914 e i vari marenghi

le altre monete sono  "abbastanza abbordabili "

poi se un giorno decidessi di rivenderle avrebbero più valore rispetto 

ad analoghi esemplari in bassa conservazione, 

poi dipende anche dalle proprie possibilità economiche 

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente ti consiglierei di collezionare per tipologia. Moltissime monete molto comuni di questo sovrano, anche in altissime conservazioni, hanno dei prezzi abbastanza abbordabili. Quelle più rare, le più ostiche e quelle particolari le potresti acquisire anche in migliore di BB o SPL (se riesci) che sono conservazioni più che dignitose. Il mercato rispetto ad anni fa è piuttosto calato sulle conservazioni medie e medio/alte. Ora potresti fare dei buoni acquisti e, magari poi pentendoti, potresti rivendere abbastanza bene ed acquisire un pezzo migliore. Ci saranno comunque alcune monete che ho definito "particolari" e che difficilmente un piccolo/medio collezionista riuscirà ad acquisire. Pazienza, rimarranno per te e per tantissimi dei sogni irragiungibili. Ti sconsiglio di mettere queste monete in collezione, pur di averle ad ogni costo, in conservazioni bassissime. A parte il brutto colpo d'occhio, ma arriveresti ad odiarle e non riusciresti neppure a rivenderle per cambiarle con altre più decenti. Poi c'è il problema principale che è il portafoglio, ma qui non entro nel merito sulle possibilità economiche. Sei tu che devi decidere quanto destinare a questa passione.

  • Mi piace 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve @lazzax98, benvenuto.

Per esperienza: tipologica.

Parti dalle più economiche, possibilmente in conservazione il più alta possibile (o meglio, quello che il tuo budget permette). Al più, una in alta conservazione e una meno, ma non scendere troppo a compromessi.

Non avere fretta: una collezione decente si mette in piedi in anni, molti. Leggi, studia, guarda monete, così da farti una idea del tipo di monete che vorrai mettere in collezione. Monete rare o costose: beh, quelle tienile per i momenti "importanti", quando vorrai farti un regalo.

La questione della conservazione non è secondaria, anzi. Una moneta anche se economica e comune in alta conservazione, oltre che ad essere bella da avere e vedere, riesci a rivenderla un domani che vorrai farlo. Viceversa una moneta in conservazione bassissima, una volta acquistata non avrà mercato.

Questione budget, vedi te. Io suggerisco ai novizi di partire con 100 € al mese. Questo ti permette fin dal primo anno di avere una bella collezione, appagante alla vista, senza esserti svenato (spighe, api, serie impero, esagono, libertà librata, buoni, quadrighe...). In questo budget ogni mese entrerai 1 o 2 belle monete. Poi più avanti vai, risparmi quei 100 euro e in 4 mesi avrai 400 euro da poter investire per una bel Littore (spero di averti dato un idea).

Quindi: tipologica, alta conservazione, tipologica, leggi molto, guarda monete, non aver fretta.

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, danieles1981 dice:

Salve @lazzax98, benvenuto.

Per esperienza: tipologica.

Parti dalle più economiche, possibilmente in conservazione il più alta possibile (o meglio, quello che il tuo budget permette). Al più, una in alta conservazione e una meno, ma non scendere troppo a compromessi.

Non avere fretta: una collezione decente si mette in piedi in anni, molti. Leggi, studia, guarda monete, così da farti una idea del tipo di monete che vorrai mettere in collezione. Monete rare o costose: beh, quelle tienile per i momenti "importanti", quando vorrai farti un regalo.

La questione della conservazione non è secondaria, anzi. Una moneta anche se economica e comune in alta conservazione, oltre che ad essere bella da avere e vedere, riesci a rivenderla un domani che vorrai farlo. Viceversa una moneta in conservazione bassissima, una volta acquistata non avrà mercato.

Questione budget, vedi te. Io suggerisco ai novizi di partire con 100 € al mese. Questo ti permette fin dal primo anno di avere una bella collezione, appagante alla vista, senza esserti svenato (spighe, api, serie impero, esagono, libertà librata, buoni, quadrighe...). In questo budget ogni mese entrerai 1 o 2 belle monete. Poi più avanti vai, risparmi quei 100 euro e in 4 mesi avrai 400 euro da poter investire per una bel Littore (spero di averti dato un idea).

Quindi: tipologica, alta conservazione, tipologica, leggi molto, guarda monete, non aver fretta.

Ti rangrazio per le belle dritte, gentilissimo 🙂

5 ore fa, Nummus2020 dice:

Soprattutto leggi, leggi molti libri

Ci sto provando. Ma non è facile trovarne sulla monetazione di VEIII consigli?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Consiglio il catalogo Gigante, sulle 20 euro

puoi trovarlo sul noto sito online 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, lazzax98 dice:

Ti rangrazio per le belle dritte, gentilissimo 🙂

Ci sto provando. Ma non è facile trovarne sulla monetazione di VEIII consigli?

Oltre a leggere segui il forum, soprattutto le sezioni a te più congeniali. Già un catalogo, come ti è stato consigliato, è il primo passo. Se hai dubbi, perplessità o desiderio di approfondire chiedi pure, non ti porre problemi😉

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, carledo49 dice:

Oltre a leggere segui il forum, soprattutto le sezioni a te più congeniali. Già un catalogo, come ti è stato consigliato, è il primo passo. Se hai dubbi, perplessità o desiderio di approfondire chiedi pure, non ti porre problemi😉

Come ho gia scritto catloghi come Gigante e montengro li ho già, ed ho letto anche il libro "storia di una passione" di Lucia travaini. Ti ringrazio comunque per la risposta 🙂

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, lazzax98 dice:

Come ho gia scritto catloghi come Gigante e montengro li ho già, ed ho letto anche il libro "storia di una passione" di Lucia travaini. Ti ringrazio comunque per la risposta 🙂

Un altro consiglio, in merito ai libri e alla "cultura numismatica", sfoglia cataloghi d'aste... così vedi monete, anche le più comuni, di qualità superiore per farti una idea di cosa potrebbe piacere a te...

Sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...