Vai al contenuto

8213 - Accadde oggi... 31 maggio 455


Recommended Posts

Roma, 31 maggio 455

Muore Petronio Massimo (in latino Flavius Petronius Maximus, nato nel 396 circa e morto a Roma il 31 maggio 455) è stato imperatore romano d'occidente dal 17 marzo 455 alla propria morte.

Apparteneva a una delle più illustri famiglie dell'aristocrazia romana, la gens Anicia, e fece una lunga e prestigiosa carriera politica e amministrativa, culminata con il raggiungimento del patriziato. Fu coinvolto nell'assassinio dell'influente generale Ezio e in quello, nel 455, dell'imperatore Valentiniano III.
Salì al trono dopo la morte di Valentiniano III, ma ebbe difficoltà a consolidare il proprio potere, tanto che volle sposare con la forza la vedova del proprio predecessore, guadagnandosi la riprovazione popolare. Dopo pochi mesi dall'ascesa al trono, alla notizia dell'arrivo dei Vandali chiamati dalla moglie Licinia Eudossia, fu ucciso dal popolo di Roma inferocito, cosa che gli risparmiò la vista della città saccheggiata dai barbari.

2233045.jpg.74c92a00f1901d9e3ae530493a8b218d.jpg

Petronivs Mazimvs 455.
Solidus, Roma.
D/D N PETRONIVS MA-XIMVS P F AVG, busto diademato, drappeggiato e corazzato di Petronio Massimo a destra
R/ VICTORI-A AVGGG, l'imperatore in piedi di fronte in abito militare, tiene una lunga croce nella mano destra e nella sinistra un globo sormontato dalla vittoria, il piede destro su un serpente con la testa umana, in campo, R-M; in primo piano COMOB.
4.47g. Cohen 1.; RIC 2201; Lacam pl. 4, 11 (questa copia).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...