Vai al contenuto

LIRE 5 1969 con 1 Rovesciato


Recommended Posts

Questa è un'altra moneta eccessivamente sopravvalutata da collezionisti, cataloghi ed anche, purtroppo, da molti "esperti" Numismatici.

Come si può notare dalla foto, la stanghetta dell' 1, in basso e a destra, presenta una piccola escrescenza di metallo a forma grossolanamente di goccia che fa sembrare l' 1 capovolto.

In realtà è una piccola fessura del conio su cui si è depositato del metallo dopo un certo numero di monete coniate. Il conio probabilmente iniziava a rompersi, dopo l'uso, proprio in quel determinato punto; da qui la creazione della "variante".

Alcuni cataloghi riportano 960 mila unità coniate, con grado di rarità che va dal NC al R anche se molti concordano che questo dato sia scarsamente attendibile. Altri cataloghi, per fortuna, non riportano le quantità uscite con questo difetto ed esprimo il numero complessivo del millesimo dello stesso anno "normale", cioè 7.910.000.

Sicuramente un difetto di conio che sarebbe dovuto essere bloccato in zecca e rifuso.

Anche il suo valore, molto più alto delle comuni 5 Lire dello stesso millesimo è discutibile.

Purtroppo la domanda fa il mercato ed i cataloghi ne approfittano.  Questo è suffragato dal fatto che in circolazione ci siano numerosissime contraffazioni di questa moneta già di suo esageratamente sopravvalutata.

Alcuni particolari sono essenziali per distinguerla da un falso:

-strisce sulla moneta

-alone circolare opaco, visibile maggiormente in alta o altissima conservazione

-escrescenza dell' 1 molto marcata (non evanescente) e a forma di goccia.

Carlo

post-252-1392073831,92_thumb.jpg

post-252-1392073832,75_thumb.jpg

  • Mi piace 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 7 years later...

La fortuna di questa moneta e...soprattutto dei furbacchioni che ci marciano, sta nel fatto che l'uno del millesimo sembra tale come se fosse rovesciato e lo fa sembrare una conio diverso. In realtà la cifra 1 del millesimo è sempre, per tutte le emissioni, ina semplice stanghetta   -  I  - , senza alcuna virgoletta in alto come l'1 normale. L'apparenza vale più della sostanza. 

Io personalmente nella mia raccolta di monete Italia Repubblica, nell'apposito spazio dell'album MASTER PHIL, no inserito una...semplice foto!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, carnesala dice:

La fortuna di questa moneta e...soprattutto dei furbacchioni che ci marciano, sta nel fatto che l'uno del millesimo sembra tale come se fosse rovesciato e lo fa sembrare una conio diverso. In realtà la cifra 1 del millesimo è sempre, per tutte le emissioni, ina semplice stanghetta   -  I  - , senza alcuna virgoletta in alto come l'1 normale. L'apparenza vale più della sostanza. 

Io personalmente nella mia raccolta di monete Italia Repubblica, nell'apposito spazio dell'album MASTER PHIL, no inserito una...semplice foto!

Io l'ho in collezione, ma non l'ho pagata certo lo sproposito che chiedevano allora. La numismatica è anche razionalità.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Navigando in rete ho trovato questo:

ESEMPLARE IN STATO ZECCA

REPUBBLICA ITALIANA 1946-2001

5 LIRE 1969 DELFINO

AUTENTICA E RARA VARIANTE CON  1 CAPOVOLTO

AUTHENTIC AND RARE VERSION WITH 1 TIPPED

NESSUN DIFETTO DI CONIO 

LA MONETA SARA' CONSEGNATA CON

L' AUTENTICA E PERIZIA IN

FIOR DI CONIO 

DAL  PERITO 

SIGILLO PROFESSIONALE N.

MONETA NON CIRCOLATA !!      UNCIRCULATED MAX QUALITY!!

 ECCELLENTE BRILLANTEZZA E LUCENTEZZA 

 PRESENTA RILIEVI E FONDI PERFETTI 

 SEMPRE PIU' RARA DA 

TROVARE  IN PERFETTA CONSERVAZIONE!! 

ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE!

E' quindi una patacca, visto che viene pubblicizzata come NON avente nessun difetto di conio?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un sistema come un altro per pubblicizzare una moneta con difetto di conio e tenerne alta l'attenzione. Mi piacerebbe conoscere il perito che si presta a queste speculazioni.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, carledo49 dice:

Mi piacerebbe conoscere il perito che si presta a queste speculazioni.

E se fosse un NIP?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, DeAritio dice:

E se fosse un NIP?

Peggio ancora, anche se la cosa non mi stupisce più di tanto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le varianti di conio sono le monete modificate "volutamente" rispetto all'impronta originale e sono ripetitive. Questo può avvenire per svariati motivi, come ad esempio la correzione di errori o miglioramenti della moneta medesima.

Da non confondersi con gli errori di conio o i difetti di conio, non voluti e poco ripetitivi.

A definire tale particolare una variante è stata l'elevata ripetitività (960 mila pezzi coniati). Sono convinto e rimango dell'idea che sia un semplice difetto di conio come su esposto nel topic iniziale, difetto non raro e neppure voluto, tutto il resto rimane solo mera speculazione.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Carlo,

ne ho viste tante periziate così : 1capovolto ;

purtroppo anche i cataloghi sono " fuorvianti "

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Realino Santone dice:

purtroppo anche i cataloghi sono " fuorvianti

....infatti!!! Eppure dovrebbero fungere da guida.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...